Citazioni

Tristezze di luna

Stasera la luna sogna con più abbandono
come una bella donna che
abbandonata sui cuscini
prima di addormentarsi
accarezza i seni
con mano leggera e distratta.
Ecco!
Volge gli occhi a bianche visioni.
A volte, nel suo ozioso languore
fa cadere una lacrima furtiva
sulla terra
e allora un poeta, nemico del sonno
raccoglie nel cavo della mano
la pallida lacrima dai riflessi iridati
e la ripone nel suo cuore
lontano dagli occhi del sole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...